• 19-MAR-2018

Grande successo per il “Lambo Day” con gli studenti dell’Alma Mater

Sant’Agata Bolognese, 19 Marzo 2018 – Si è svolto oggi presso la sede di Automobili Lamborghini a Sant’Agata Bolognese il primo "Lambo day", una giornata nel mondo della Casa del Toro dedicata ad oltre cento studenti dei corsi di laurea magistrale della Scuola di Ingegneria e Architettura dell’Università di Bologna.  

In occasione dell’evento è avvenuta la firma dell’Accordo Quadro tra Automobili Lamborghini e l’Alma Mater, con il quale le parti confermano la collaborazione reciproca su progetti e attività in maniera sempre più sinergica e strutturata, non solo in ambito placement e di formazione (l’Alma Mater e Lamborghini sono già partner in MUNER), ma anche in tema di ricerca e innovazione.

Stefano Domenicali, Chairman e Chief Executive Officer di Lamborghini, ha accolto gli studenti insieme al Rettore Francesco Ubertini, e ha così commentato: “In Lamborghini costruiamo le vetture di oggi pensando già a come saranno quelle di domani, consapevoli delle grandi sfide che si presentano al mondo automotive e con l’obiettivo di continuare lungo la via dell’eccellenza. Siamo quindi orgogliosi di poter collaborare con un’Istituzione prestigiosa come l’Alma Mater, che con noi condivide la passione per l’innovazione e per la qualità e ogni giorno prepara in maniera esemplare i professionisti di domani.

Il Rettore Francesco Ubertini ha aggiunto: “La collaborazione tra Alma Mater e Automobili Lamborghini va avanti già da molto tempo ma oggi, in occasione di questo evento, la vogliamo rafforzare firmando un accordo quadro che mette a sistema le attività strategiche da portare avanti anche in futuro. Un ulteriore passo che sottolinea l’importanza e l’opportunità di lavorare insieme, unire mondo accademico e quello dell’impresa, nell’ottica di voler fare la differenza”. 

Dopo i saluti iniziali si è svolto il “Lambo Talk”, una tavola rotonda in cui la Prof.ssa Eugenia Rossi di Schio, Delegata del Rettore per l’inserimento nel mondo del lavoro, ha intervistato Ranieri Niccoli, Chief Manufacturing Officer, Maurizio Reggiani, Chief Technical Officer e Umberto Tossini, Chief Human Capital Officer. 

A seguire si sono svolte presentazioni su Manifattura Lamborghini e "Lamborghini Terzo Millennio - la sfida delle Supersportive verso l’elettrificazione", la concept car della Casa del Toro esposta per l’occasione nella sala della conferenza.

Gli studenti intervenuti hanno infine potuto ammirare da vicino il mondo Lamborghini con la visita degli stabilimenti di assemblaggio e del Museo storico.