AVENTADOR SUPERVELOCE
•  Più potenza: estremizzato il V12 aspirato, che ora eroga 750 Cv a 8.400 giri/min
• Meno peso: masse ridotte di 50 chili attraverso l’utilizzo di soluzioni ingegneristiche improntate alla leggerezza, tra cui spicca l’uso esteso della fibra di carbonio.
• Performance e qualità dinamiche entrano in una nuova dimensione:
  • guidabilità migliorata grazie all’ottimizzazione del bilanciamento aerodinamico
  • controllo perfetto grazie alle sospensioni push-rod con ammortizzatori magneto- ammortizzatori e al Lamborghini Dynamic Steering Steering
  • accelerazione da 0 a 100 km/h in 2.8 secondi, velocità massima oltre i 350 km/h
• Risultato: la Lamborghini di serie più veloce ed emozionante di sempre

Sant’Agata Bolognese / Ginevra, 02.03.2015 – In occasione del Salone dell’Automobile di Ginevra, Automobili Lamborghini presenta la Lamborghini LP 750-4 Superveloce.
Con ancora più potenza, peso ridotto, un’aerodinamica ottimizzata e tecnologie innovative la Lamborghini Aventador LP 750-4 Superveloce è ad oggi l’incarnazione più pura dello spirito Lamborghini, portatrice di un DNA inconfondibile da super sportiva che si declina in qualità dinamiche superiori e in una precisione di guida eccezionale. L’estrema attenzione alla riduzione dei pesi unita a tecnologie innovative ha generato la Lamborghini di serie più sportiva, veloce ed emozionante di sempre. Il peso è stato ulteriormente ridotto di 50 chilogrammi grazie all’utilizzo di soluzioni ingegneristiche mirate alla leggerezza, prima fra tutte l’uso esteso della fibra di carbonio. La potenza del V12 aspirato è invece stata incrementata fino a 552 kW/750 Cv. Uniti, questi interventi hanno portato allo straordinario rapporto peso/potenza di 2,03 kg/Cv.