• 07-APR-2016

Quaranta Lamborghini Huracán GT3 schierate nei principali campionati GT in tutto il mondo

Il debutto della Lamborghini Huracán GT3 è avvenuto nell'aprile del 2015, centrando subito la vittoria nella gara inaugurale di Monza del Blancpain GT Series Endurance Cup con il Grasser Racing Team.

Oggi, a un anno di distanza, la Huracán GT3 è pronta per una sfida mondiale: è stata scelta da oltre 20 team clienti, che faranno gareggiare 40 vetture nell'arco dei 78 weekend di gara inseriti in calendario dai 13 più importanti campionati Gran Turismo in tutto il mondo: dall'IMSA WeatherTech SportsCar Championship negli Stati Uniti ai campionati asiatici SuperGT, Asian Le Mans Series e GT Asia, passando per le principali serie europee quali Blancpain GT Series, Adac GT Master, British GT Championship, Campionato Italiano GT, International GT Open, International Endurance Series e Michelin GT3 Le Mans Cup.

Dopo aver affrontato l'avvio di stagione del WeatherTech SportsCar Championship negli USA, la Huracán GT3 è ora pronta a scendere in pista nei campionati GT europei.

Nel weekend del 9 e 10 aprile si parte con il Blancpain GT Series Sprint Cup al Misano World Circuit Marco Simoncelli, dove sono attese circa quaranta vetture in griglia tra cui sette Huracán GT3. Il Grasser Racing Team ne schiererà tre a disposizione dei seguenti equipaggi: i nuovi membri del GT3 Junior Program Luca Stolz e Michele Beretta sulla numero 19, mentre sulla #63 si alterneranno al volante il GT3 Factory Driver Mirko Bortolotti e il GT3 Junior Driver Nicolas Pohler; la numero 16 sarà invece a disposizione di Jeroen Bleekemolen e Stefan Rosina.

Altre tre Lamborghini Huracán GT3 scenderanno in pista con il team tedesco Attempto Racing, anche in questo caso con equipaggi provenienti dal GT3 Junior Program di Lamborghini Squadra Corse: Jeroen Mul e Max Van Splunteren sulla # 100, Daniel Zampieri e Patric Niederhauser sulla # 101. Sulla terza Huracán GT3 di Attempto Racing, la numero 77, ci saranno l'ex campione del mondo GP2 Davide Valsecchi e Jack Falla.

Al via di Misano ci sarà anche l'X-Bionic Racing Team, con una Huracán che parteciperà alla classe AM con l'equipaggio composto dal campione del Lamborghini Blancpain Super Trofeo 2012 Cèdric Leimer e Laurent Jenny.