• 07-OCT-2018

A Monza tripletta Lamborghini e leadership nel GT Italiano

Il sesto e penultimo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo si è concluso con una tripletta Lamborghini, la prima di questa stagione. A Monza terza vittoria per Giacomo Altoè e Daniel Zampieri, a segno in Gara 2 con la Huracán GT3 e adesso nuovamente leader della maggiore classe della serie tricolore.
 
Doppietta per il team Antonelli Motorsport, che ha conquistato sempre nella seconda gara del weekend un secondo posto con l'inedito equipaggio formato da Lorenzo Veglia e dal neo-campione Pro-Am del Lamborghini Super Trofeo Nord America, Loris Spinelli. Veglia si è mantenuto davanti a tutti nel secondo "stint" fino a quattro giri dalla fine, quando si è portato al comando Altoè. Terza la Huracán schierata per la prima volta quest'anno nel Campionato Italiano Gran Turismo dalla Imperiale Racing di Vito Postiglione e Karol Basz, che sabato in Gara 1 avevano già centrato un secondo posto.
 
E sono adesso 48 i podi conquistati della Lamborghini Huracán GT3 nei vari campionati a livello internazionale (dal Blancpain GT alla serie IMSA, all'ADAC GT Masters, passando per il British GT ed altre serie di riferimento): risultato che già supera quello dello scorso anno, a stagione non ancora conclusa.
 
Nel Campionato Italiano Gran Turismo sono adesso cinque i punti che Altoè e Zampieri vantano nei confronti di Stefano Gai (Ferrari) e 11 su Bar Baruch (Audi), quando mancano da disputare soltanto le due gare del conclusivo round del Mugello, in programma nel fine settimana del 27 e 28 ottobre.